2021

Il programma del 2021, ha preso il titolo di APERTO, prendendo forma in cortili e luoghi di cultura, per integrarsi maggiormente nel tessuto sociale della città, relazionandosi con alcuni siti simbolo della storia d'Italia e nelle corti di alcuni palazzi storici, luoghi ideali per evolvere il concetto di interazione tra passato e contemporaneo, attualizzando e concentrando ulteriormente la proposta mediante un percorso diffuso.

 

APERTO

30 Ottobre – 7 Novembre 2021

1. PALAZZO CARIGNANO (cortile)

FRANCESCO ARENA

Angolo vuoto (Hommage à la mort de Kurt Cobain), 2021

legno, laminato, performer nato nel 1994

courtesy l'artista / Galleria Raffaella Cortese, Milano / Sprovieri, London

 

2. PALAZZO CHIABLESE (cortile)

ANDREA NOVIELLO

Casa, 2021

van, scultura in bronzo

courtesy l'artista / Galleria Giorgio Galotti

 

3. LIBRERIA LUXEMBURG

PAOLO PELLION DI PERSANO

Afghanistan, 1973–1978

fotografie vintage

courtesy Archivio Paolo Pellion di Persano

4. LIBRERIA GILIBERT

 

PAOLO CANEVARI

Monumenti della memoria: Black pages and Paesaggi, 2019

olio di motore esausto su carta con cornici antiche

courtesy l'artista / Cardi Gallery

 

5. LIBRERIA LA BUSSOLA

 

ETTORE FAVINI

Ca(med)flage, 2021

TAPPETARO, 2020

tappeto e arazzo

courtesy l'artista

6.  ISOLA

Via Goito 15 (San Salvario)

 

VIDEONOVA

1 – 6 Novembre

h.19.00 – 24.00

 

CAROLA BONFILI

Destabilizing a Young Ground, 2019

PAMELA BREDA

To the Wonder, 2018

MIRIAM GILI

Secret garden, 2021

 

CONVERSAZIONI

a cura di Gianluigi Ricuperati

su un tappeto arazzo di Ettore Favini

Giovedi 4 Novembre

h.16.00 – 18.00

Palazzo Carignano, Salone dell’Appartamento di Mezzogiorno

CAROLYN CHRISTOV–BAKARGIEV

Afghanistan, from One hotel to many, ex pluribus unum

Venerdi 5 Novembre

h.16.00 – 17.30

Palazzo Carignano, Salone dell’Appartamento di Mezzogiorno

MICHELE MASNERI

Stile Alberto Arbasino: l’arte contemporanea e il futuro dello stile in un mondo senza stile

Sabato 6 Novembre

h.19.00 – 20.30

Libreria La Bussola

LEONARDO CAFFO

Fare idee con le cose. L’arte e la filosofia nel bosco dei fantasmi contemporanei

DAMA SUPERATTICO (evento speciale)

Nova Express Osservatorio

Via Santa Giulia 67

FRANCO MARLETTA

Cosmist visions from dark observatory paintings and drawings (1936–2011–2021)

a cura di Gianluigi Ricuperati e Giulia Marletta

Venerdi 29 Ottobre e Domenica 7 Novembre

h.18.00 – 24.00 

Il programma è realizzato con il supporto di Fondazione Compagnia di San Paolo e Fondazione Arte Moderna e Contemporanea CRT.

          ©2022 DAMA – All rights reserved